Immagine

Bce conferma tassi a zero e fine QE. Piazza Affari corre con le banche

Oggi sul Sole24Ore.com la riflessione di Luigi Nardella di Ceresio Sim Banca del Ceresio sulla situazione economico finanziaria italiana attuale. Si allenta la tensione sull’obbligazionario e cala lo spread BTp/Bund, sotto i 310 punti base.

«Il significativo aumento dei tassi su tutta la curva italiana ha un effetto fortemente recessivo. […] Un governo consapevole che inizia a porsi come obiettivo quello di ridurre lo spread sarebbe una buona notizia.»

Leggi qui l’articolo.