Progetto senza titolo

Turismo musicale, Italia meta preferita davanti a Germania

Anche gli appassionati di musica amano l’Italia: il nostro Paese è la destinazione preferita da questo tipo di turisti che viaggiano per interessi musicali, seguita da Germania, Austria, Francia e Regno Unito.

Arrivano per assistere a opere liriche e a concerti nei più bei teatri italiani, per partecipare ai festival musicali, per visitare i luoghi di Verdi, Puccini, Rossini, Donizetti e i laboratori dei liutai, coniugando in molti casi anche un’esperienza culturale più allargata del territorio: musei, borghi, ville, botteghe artigiane e molto altro. Emerge dal I rapporto sul turismo musicale in Italia e in Veneto, curato da Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura di Torino per CUOA Business School nell’ambito del più ampio progetto “Note in Viaggio. Itinerari formativi esperienziali per valorizzare l’offerta musicale del Veneto”, finanziato dalla regione Veneto. Sarà presentato al CUOA ad Altavilla Vicentina il 10 dicembre alle 14.

Continua a leggere qui l’articolo l’articolo dell’Ansa.