La cyber criminalità ci costa ogni mese 50 milioni di danni

Spionaggio industriale, ricatti, intrusioni degli hacker per rubare informazioni riservate. Sono trappole che si nascondono nella giungla del web, dove operano gruppi di cyber-criminali con tecnologie sempre più sofisticate.
Ne parlano su Il Giorno – QN del 23 maggio, due esperti del settore: Andrea Rossetti di BiS Lab e docente dell’Università Bicocca e Domenico Cavaliere, fondatore di Emaze.

Per leggere l’intero articolo clicca qui