Le imprese lombarde (allineate a Bonomi) contro la crisi

Il presidente di Confindustria Carlo Bonomi ieri ha incontrato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in occasione degli Stati generali, incontro preceduto da ripetute stilettate del capo degli imprenditori contro il governo .

“In questa fare il governo ha privilegiato gli interventi a pioggia, finalizzati al sostegno delle partite Iva e della cassa integrazione. Senza puntare invece sulle necessarie detrazioni fiscali e contributive per le imprese. Poco o nulla anche a favore dei giovani ”, lamenta ad esempio Libero Stradiotti, patron della Latteria Sociale Cà de Stefani e presidente del Consorzio tutela del provolone Valpadana. Cruciale settore agroalimentare. “ Ora c’è bisogno di una maggiore disponibilità economica per le imprese, va bene la cassa integrazione perché aiuta i lavoratori, ma certe misure destinate ad alleggerire il peso fiscale sono necessarie.”

Leggi qui l’articolo de Il Foglio