Il tessuto non tessuto anche grazie a EOS IM

Dal 2018 la maggioranza del capitale di Atex è di un fondo di private equity, EOS IM, che ha spinto per l’investimento su una nuova linea produttiva nello stabilimento di Settala, andata a regime all’inizio del 2020, e sul rafforzamento della struttura organizzativa. Oggi si quantificano i risultati.

Leggi qui l’articolo di Repubblica.it