L’impianto per il biogas di AB a Corbetta, Milano

L’azienda agricola “La Castellana” di Corbetta è un esempio positivo della filosofia della coltivazione e dell’allevamento senza buttare via nulla, anzi: il vero oro è proprio lo scarto, che trasformato diventa biometano, grazie all’impianto AB.

Oltre all’allevamento di suini, alla coltivazione di mais, orzo, sorgo, triticale, pomodori e mirtilli, in tutto 900 ettari, c’è l’impianto di Ab denominato ‘Bioch4nge’: gli scarti vengono immessi dentro due grandi vasconi e diventano metano rinnovabile, il quale a sua volta diventa carburante green per l’autotrazione. E funziona: lo scorso febbraio l’impianto aveva tagliato il record di 10 mila ore di attività, senza mai un intoppo.

“Devo dire che siamo tempestati di chiamate da parte di altre realtà che ci chiedono come ridurre l’impatto ambientale”, dice Enrico Calzavacca, chief technology innovation officer di Ab. Il green sta ormai diventando ormai un passaggio obbligatorio per tutti.

Leggi l’articolo completo di Repubblica