La Kunsthaus di Zurigo diventa il museo più grande di tutta la Svizzera.

A zurigo si inaugura l’ampliamento del museo d’arte Kunsthaus, che diventa così ufficialmente il museo più grande di tutta la svizzera. I lavori della nuova ala sono stati progettati e seguiti dalla David Chipperfield Architects.

L’ampliamento permetterà al museo di presentare quattro nuove importanti collezioni private: la Collezione Knecht, pittura olandese e fiamminga del Seicento con opere di Jan Brueghel il Vecchio, Hendrich Avercamp, Teresa Margolles e molti altri. La collezione Emil Bührle, con 170 lavori dell’impressionismo legate al mondo degli armamenti e alla storia delle guerre mondiali (la seconda più grande collezione dopo Parigi). Con la Collezione Marzbacher si arriva al 2021 con il recente acquisto Foresta di pixel di Pipilotti Rist portando un’importante novità del mondo artistico che è l’arte digitale E infine la Collezione Looser, con circa gli artisti dell’espressionismo astratto, della minimal art e dell’arte povera.

Scopri di più su TravelGlobe